Saula Giusto

Il mio primo “colpo di fulmine” nei confronti di un vino l’ho avuto circa a 18 anni, quando la fragranza prima ed il gusto poi di un magnifico Gewrztraminer dell’Alto Adige mi hanno inebriata ed affascinata. L’attrazione nei confronti di questo straordinario prodotto in seguito è maturata e si è arricchita di un forte interesse nei confronti di tutto il mondo che circonda il mondo della produzione vitivinicola italiana. In particolare, durante la mia prima esperienza di una strada del vino, percorsa nel lontano ’97 nella bellissima area di produzione del Brunello di Montalcino, la diretta conoscenza dei viticoltori italiani di quella zona, che con passione e determinazione creano gli straordinari vini che tutto il mondo ci riconosce, ha trasformato il mio iniziale interesse in una grandissima passione mai sopita. Una passione che mi ha cambiato la vita.

Classe 1970, nata e cresciuta a Roma, dopo essermi diplomata al Liceo Classico ho conseguito una Laurea in Giurisprudenza. Ho contestualmente viaggiato molto, unendo spesso vino e viaggi in un’unica passione, che mi ha molto arricchita. Nel 1999 ho iniziato a lavorare come consulente legale per la S.I.G.R.E.C., una società dell’allora Banca di Roma. Nel 2001 sono stata assunta come dipendente nell’area legale della medesima banca e nel 2002 ho iniziato il corso per sommelier dell’AIS, assecondando finalmente la mia grande passione per il vino ed ottenendone il diploma nel 2003.

Da allora ho frequentato numerosi corsi e seminari che potessero alimentare la mia forte passione per il mondo del vino e dei prodotti italiani di qualità, presso le molteplici associazioni, organizzazioni ed eventi presenti a Roma e nel resto d’Italia. Nel corso di tali esperienze ho spesso frequentato la 
International Wine Academy of Roma, associazione che organizzava eventi enogastronomici di qualità con una vocazione prettamente internazionale, guidati anche in lingua inglese e, a richiesta, francese e spagnola per clientela proveniente da tutto il mondo. Presso tale associazione avuto la possibilità e l’onore di realizzare il mio grande sogno: sono stata assunta per organizzare, guidare e realizzare eventi enogastronomici e ho lasciato definitivamente il mondo della legge per quello del vino.

Tutte le descritte esperienze hanno fatto maturare la decisione di creare una mia organizzazione, che mi permettesse di realizzare eventi enogastronomici di qualità, interessanti ma anche divertenti e coinvolgenti, tramite i quali trasmettere in maniera appassionata tutto ciò che ho imparato e di cui ho fatto esperienza riguardo al mondo del vino e dell’enogastronomia italiana. Romawinexperience nasce proprio da tale idea e, grazie anche all’aiuto di chi collabora con me, è finalizzata a creare esperienze memorabili per chiunque sia attratto, appassionato o semplicemente curioso nei confronti del vino e dei prodotti italiani di qualità.


Collaboratori

Chiara Giannotti:

Nata a Roma, Chiara ha seguito gli studi nel liceo francese Chateaubriand e, dopo un Erasmus alla UCL di Londra, è tornata nella città natale per laurearsi cum laude in lettere, indirizzo lingue e letterature straniere. E’ entrata poi subito a lavorare nelle Cantine vinicole in Toscana e nelle Marche, di proprietà della sua famiglia da 3 generazioni, per le quali lavorerà a tempo pieno per 15 anni. Nel frattempo ha ottenuto il diploma ufficiale di Sommelier e, qualche anno più tardi, l’ambito riconoscimento di Dame Chevalier de Champagne. La profonda conoscenza e la passione per il mondo del vino hanno continuato a guidarla nella vita anche quando, nel 2015, ha lasciato le cantine di famiglia cedute a terzi. Viene subito selezionata come Wine Expert dalla casa d’Aste Ansuini per la quale segue la valutazione e messa in catalogo di vini e distillati di lusso. Contemporaneamente crea il suo blog di successo, Vino.tv , e inizia numerose collaborazioni come autrice e degustatrice per importanti testate e guide del settore vinicolo, tra le quali Doctorwine, una delle più autorevoli di fama internazionale. Dal 2018 inizia anche una collaborazione televisiva e radiofonica: curando una rubrica sul vino prima per Gold Tv e poi per La7, oltre a dare l’avvio allo spazio vino come speaker per Radio Food, la prima web radio incentrata tutta sull’enogastronomia.

Masha Chef

Anastasia, per tutti Masha, nasco a Santa Severina in provincia di Crotone nel 1984. Ho frequentato il liceo classico ed in seguito la facoltà di giurisprudenza, motivo per cui mi sono trasferita a Firenze nel 2003. Ho fatto diversi lavori tra cui la guida turistica nel mio paese prendendo parte all'organizzazione di eventi anche molto importanti. Ho lavorato per diversi anni nel mondo delle telecomunicazioni. Le mie più grandi passioni la moda e la cucina . La mia curiosità mi spinge sempre verso nuove esperienze e conoscenze. Da qualche tempo mi dedico al mondo del food curando i miei account social ,su tutti quello instagram @masha_chef84. Fondatrice di all_food_passion, una galleria che ospita i piatti di vari appassionati di cibo, mi sono appassionata sempre più al mondo del web marketing studiando a fondo come indicizzare al meglio i contenuti senza ricorrere a pratiche scorrette che ,purtroppo, dilagano. Creo ricette e collaboro con diversi brand. Passione smodata per i lievitati impastati rigorosamente a mano. La cucina mi ha restituito la libertà e la creatività. Non sono una chef, autodidatta compulsiva, cucino con e per amore. È il mio antistress preferito. Facebook Instagram